Prolungamento attività venatoria specie Cervo

Buongiorno,
si comunica che, come da comunicazione del 10 Dicembre 2021 da parte della Regione Piemonte, il Comitato di Gestione ha deliberato di prolungare l’attività venatoria alla specie Cervo fino al 31 Gennaio 2022, con le seguenti disposizioni:
I cacciatori che sono già in possesso dell’autorizzazione per l’abbattimento del Cervo possono continuare l’attività venatoria fino al 31 Gennaio senza un’ulteriore integrazione economica; i cacciatori che intendono richiedere un capo di Cervo a partire dal 21 Dicembre 2021, possono fare richiesta di ammissione pagando solo 50€. L’integrazione del capo rimane come da regolamento, metà quota dev’essere versata al ritiro della cartolina e l’altra metà entro cinque giorni dall’abbattimento del capo.